Confronta

Dichiarazione di conformità urbanistica a Rimini: cos’è e chi deve farla

Dichiarazione di conformità urbanistica a Rimini: cos’è e chi deve farla

Dal primo gennaio 2017 è obbligatorio per chi desidera vendere casa, fornire la dichiarazione di conformità urbanistica che certifica la corrispondenza tra lo stato dell’immobile e la relativa registrazione al catasto. La dichiarazione deve essere redatta da un tecnico abilitato e deve essere consegnata al notaio tra i documenti necessari per il rogito.

Dichiarazione di conformità urbanistica a Rimini: cosa deve fare il venditore

Il documento deve essere fornito dal proprietario dell’immobile al momento della compravendita, e serve per supportare il lavoro di verifica che deve compiere il notaio. L’introduzione della dichiarazione di conformità urbanistica tra i documenti necessari per il cambio di proprietà degli immobili nella provincia di Rimini è un passo importante verso una gestione più sicura della compravendita. Il documento deve essere fornito anche in caso di acquisto prima casa con bonus.

Accordo tra Notai, Architetti, Ingegneri e Geometri

Il protocollo d’intesa per la definizione dettagliata della relazione di conformità è stato siglato tra il Presidente del Consiglio Notarile dei Distretti Riuniti di Forlì e Rimini, il Presidente dell’Ordine degli Architetti di Rimini, il Presidente del Collegio dei Geometri e dei Geometri Laureati di Rimini, e il Presidente Ordine degli Ingegneri di Rimini.

Chi svolge la perizia per la dichiarazione di conformità urbanistica

La dichiarazione di conformità urbanistica può essere svolta da un tecnico abilitato: ingegnere, architetto o geometra. Come già detto, il documento deve essere presentato dal venditore, che si fa carico dei costi. E’ molto importante avere il certificato di idoneità urbanista pronto diverse settimane prima del rogito, in modo da avere i tempi tecnici per risolvere eventuali problemi emersi dalla relazione.

La dichiarazione di conformità urbanistica richiesta per la compravendita di immobili nel comune di Rimini e provincia è un ulteriore strumento ideato per aumentare la trasparenza tra le parti e, allo stesso tempo, assicurare che gli immobili siano sempre correttamente accatastati.

Correlati

Quanto costano gli affitti a Rimini? Meglio acquistare (se si può!)

"Quali sono i costi degli affitti a Rimini?" Una domanda che si pongono studenti, lavoratori e...

Continua a leggere
da immaginificio

Bonus Prima Casa 2018

"Chissà come sarà la mia prima casa!" Questo è il pensiero di milioni di persone che ogni anno...

Continua a leggere
da AD Case

Piano terra con giardino o attico con vista?

State cercando casa e siete indecisi tra un piano terra con giardino o attico con...

Continua a leggere
da AD Case

Unisciti alla discussione